mente

21 giugno a Healthytude: dalla cura al benessere

Nel corso degli anni è maturato un nuovo concetto di salute, che ha spostato l’attenzione dalla cura alla prevenzione e al coinvolgimento attivo del singolo, chiamato a migliorare il proprio benessere e ad adottare comportamenti preventivi, a partire da uno stile di vita sano. Un approccio supportato dalla disponibilità delle nuove tecnologie wearable, dagli attrezzi sportivi intelligenti alle applicazioni predittive, che oggi permettono di elaborare enormi quantità di dati e di monitorare lo stato di salute delle persone. Il progresso tecnologico e la possibilità di gestire alcuni aspetti della nostra salute in modo autonomo ha un impatto anche sul modello di interazione medico-paziente e di gestione dell'assistenza sanitaria.

Come salute, sport, nutrizione e prevenzione si intrecciano per migliorare la salute delle persone? Come sta evolvendo la cultura della salute e come possono incidere le città e le aziende sul benessere dei propri cittadini e lavoratori? Quali sono le nuove opportunità per gli individui e per le aziende del settore generate dall’innovazione tecnologica? Qual è il futuro delle aziende farmaceutiche in un sistema centrato sulla salute della persona? Quali possono essere gli spazi d’integrazione tra pubblico e privato? Quale impatto avrà sul nuovo modello di salute l’invecchiamento della popolazione, destinato a essere uno dei mutamenti sociali più significativi del ventunesimo secolo?

Il 21 giugno, presso lo spazio The Mall, rilevanti esponenti di tutti gli attori - aziende, istituzioni, operatori - del nuovo e complesso ecosistema della salute, che va dalla sanità al wellness, dai dispositivi medici alle tecnologie da indossare, dal settore alimentare a quello assicurativo, si confronteranno sulle prospettive di sviluppo, sui nuovi modelli assistenziali e di business e su proposte concrete per la crescita e la competitività del settore.